R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Si è rinnovato con una larga partecipazione di studenti provenienti da tutta la regione l’appuntamento con le finali regionali dei “Giochi della Chimica” presso l’I.T.T.” Alessandrini” di Teramo, scuola che organizza la competizione dal 1988. Questa 31^ edizione dei Giochi della Chimica in Abruzzo ha visto la presenza di bel 330 studenti giunti da 25 istituti scolastici superiori di tutta la regione. La distribuzione delle provenienze vede al primo posto la provincia di Chieti con 10 rappresentanze, alla quale segue quella di Teramo con 9, mentre 3 sono gli istituti scolastici che hanno partecipato sia per la provincia di Pescara che per quella dell’Aquila. La grande palestra dell’I.T.T. “Alessandrini” ha accolto nei suoi spazi i partecipanti alla competizione, il cui percorso organizzativo, anche per questa edizione, è stato curato in maniera puntuale dal prof. Paolo De Berardis, docente di Chimica presso l’I.T.T. “Alessandrini” di Teramo. Animati da grande entusiasmo gli studenti, convenuti a Teramo con i loro insegnanti, si sono misurati con serietà ed impegno per 150 minuti con i 60 quesiti predisposti dalla Società Chimica Italiana, fino alle ore 12:50 della mattinata. Notevole la soddisfazione del Dirigente Scolastico dell’I.I.S.”Alessandrini – Marino” di Teramo, prof.ssa Stefani Nardini, perché i numeri di questa partecipazione rappresentano da un lato i risultati dell’impegno corale messo in atto da tutti i docenti e gli studenti della specializzazione in Chimica dell’Istituto e d’altra parte sono una testimonianza della riscoperta, anche in Abruzzo, della centralità dei saperi scientifici nell’ambito della formazione scolastica. La premiazione degli studenti migliori si svolgerà il 4 maggio 2018 alle ore 10 presso l’Auditorium dell’I.T.T.”Alessandrini”, con la prospettiva della partecipazione alle finali nazionali dei Giochi della Chimica, che avranno luogo a Roma dal 16 al 18 maggio, ma già il segnale che gli studenti e le scuole abruzzesi hanno fornito oggi, con questa massiccia partecipazione, rappresenta comunque l’indicazione che un importante traguardo è stato raggiunto.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni