R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

elettomastrocolaDino Mastrocola è il nuovo Magnifico Rettore dell'Università di Teramo. Le urne dell'UniTe hanno scelto, quale successore di Luciano D'Amico, il prorettore vicario, che è stato preferito all'altro candidato, il professor Stelio Mangiameli. E' stata un'elezione combattuta, Mastrocola si è imposto per 262 voti a 202. Dieci le schede bianche. Mastrocola sarà rettore dal 1 di novembre.

Per l’elezione del rettore sono stati interessati 519 elettori: 217 docenti tra professori di prima e seconda fascia e ricercatori, 206 unità di personale tecnico-amministrativo e di biblioteca, 96 rappresentanti degli studenti nel Consiglio degli studenti e negli organi collegiali di Ateneo. Ha votato il 92,9% degli aventi diritto pari a 482 elettori. Le schede nulle sono state 8, le bianche 10. La proclamazione ufficiale da parte del presidente della Commissione elettorale centrale avverrà entro sette giorni lavorativi dalla chiusura del seggio elettorale. Il nuovo Rettore entrerà in carica il 1° novembre 2018. Dino Mastrocola succede a Luciano D’Amico che ha guidato l’Ateneo teramano dal 2013.(

 

CHI E' DINO MASTROCOLA

 

Curriculum accademico

1983: Laurea con lode in Scienze Agrarie presso l’Università di Bologna.

1984-89: Laureato frequentatore presso il Dip. Di Protezione e Valorizzazione Agro-Alimentare dell’Università di Bologna.

1986-2000: Partecipa al Food Improvement Project in China (I.C.S.C., World Laboratory -Losanna).

1992: Dottore di Ricerca in Biotecnologia degli Alimenti; professore a contratto di Tecnica delle Applicazioni Frigorifere presso la Facoltà di Agraria dell'Università di Udine; stage presso i laboratori di ricerca della Unilever Research - Colworth House - Bedford - Inghilterra.

1992-1994: Collaboratore Tecnico presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell'Università di Udine.

1996: Stage presso l’Accademia delle Scienze di Pechino.

1994-1997: Ricercatore (settore scientifico disciplinare AGR/15 - Scienze e tecnologie alimentari) presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell'Università di Udine.

1998-2001: Professore associato di Processi della Tecnologia Alimentare presso la Facoltà di Agraria dell'Università di Udine (SSD AGR/15).

Dall’a.a. 2001/2002: professore ordinario di Operazioni Unitarie e Processi della Tecnologia Alimentare presso la Facoltà di Agraria dell'Università di Teramo (SSD AGR/15).

2001-2003: Presidente della Commissione Tutorato e orientamento e membro del Consiglio di Amministrazione dell'Università di Teramo.

Dal 2001: Membro della giuria della sezione Alimentazione del Premio Scanno.

2002-2003: Vice-direttore del Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell'Università di Teramo.

2001–2003: Vice-preside della Facoltà di Agraria dell'Università di Teramo.

Fino al 2003, anno di conclusione dello stesso, collabora al progetto europeo di divulgazione scientifica in campo alimentare FLAIR FLOW EUROPE (FFE).

2003-2013 Preside della Facoltà di Agraria dell'Università di Teramo e, come tale, membro del Senato Accademico.

2003-2007: Membro del Comitato Tecnico Scientifico del Corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS).

Dal 2003: Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Scienze degli alimentari del Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università di Teramo.

2004-2008: Presidente del Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari della Facoltà di Agraria dell'Università di Teramo.

2012-2015: Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Scienze e Tecnologie Alimentari (SISTAL)

Dal febbraio 2005: rappresentante dell’Università di Teramo nel Consorzio di Ricerca "Innovazione Tecnologica, Qualità e Sicurezza degli Alimenti", IT.QSA, organo di promozione e di gestione del Distretto Tecnologico su “Qualità e sicurezza agro alimentare” della Regione Abruzzo, membro del CdA e da giugno 2014 Presidente di detto Consorzio.

Da luglio 2013: membro della Giunta Esecutiva e del Consiglio di Indirizzo dellaFONDAZIONE “Istituto Tecnico Superiore (ITS) Nuove Tecnologie per il Made in Italy, Sistema Agroalimentare e Sistema Moda”

Da aprile 2013: Prorettore Vicario dell’Università di Teramo.

Coordinatore scientifico e responsabile di unità operativa di progetti di ricerca nazionali e internazionali.

Relatore e correlatore di oltre 100 tesi di laurea per le Università di Bologna, Udine e Teramo.

Autore di capitoli di libri e di oltre 130 lavori a carattere scientifico, pubblicati su riviste specializzate nazionali ed internazionali o presentati in congressi.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni