R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

COPPAINTERAMNIADurante il tavolo tecnico tenutosi nella questura di Teramo è stato deciso che dalle ore 16 di oggi e fino alle 6 di domani mattina, è fatto divieto assoluto di somministrare e vendere da asporto le bevande in bottiglie di vetro e lattine. La somministrazione deve avvenire in bicchieri di carta o di plastica, nei quali le bevande devono essere versate direttamente da chi effettua la somministrazione o vendita. Per la vendita in contenitori in plastica è imposto l'obbligo, per l'esercente, di procedere preventivamente all'apertura dei tappi. Nell'area della manifestazione inoltre potranno essere introdotte esclusivamente bottiglie di bibite analcoliche in plastica e prive di tappo. I divieti riguardano gli esercenti su area pubblica, i laboratori artigianali alimentari con annessa attività di vendita di bevande ubicati in: corso De Michetti, Cerulli e San Giorgio, piazza Orsini e Martiri della Libertà (compreso l'esercizio Bar Novecento) via della Verdura, via Mario Capuani, via Michitilli, via Carducci, via Delfico, via Irelli, e via Veneto.Sono previste sanzioni che partono da 25 a 500 euro.Inoltre oggi, dalle 17 fino a mezzanotte - e durante lo svolgimento della cerimonia inaugurale, a discrezione comunque delle forze dell'ordine - sarà vietata la sosta, con pena aggiuntiva di rimozione forzata, in: via Cirillo, via della Verdura, via Mario Capuani (con eliminazione temporanea dalle ore 20.00 del dissuasore Pilomat), via del Vescovado, via San Berardo, via Vittorio Veneto, via Comi (tratto compreso tra via Forti e piazza Martiri della Libertà), via Delfico (tratto compreso tra piazza Martiri della Libertà e via Forti), via Oberdan (tratto compreso tra via Sauro e piazza Martiri della Libertà), nei corsi de' Michetti e Cerulli, nelle piazze Orsini e Martiri della Libertà. Dalle 19 alle 22 inoltre la nuova zona a traffico limitato dell'accesso al corso Cerulli sarà posta in modalità "Non attivo". Da lunedì scorso infine si ricorda che è cambiato, fino a nuovo ordine, il percorso della linea 2 di autobus urbani: Piazza Garibaldi - circonvallazione Ragusa - ponte San Francesco - via San Marino - Ospedale civile e ritorno. Si potrà accedere alla sfilata di questa sera solo attraverso i quattro varchi predisposti ed entro le 20, per un totale di 3.500 posti. Le persone presenti saranno tutte individuabili tramite un braccialetto specifico. Stesse modalità dell'anno scorso con un consistente spiegamento di forze dell'ordine a garantire la sicurezza. L'unica novità rispetto all'anno passato è il percorso della sfilata: partenza da corso De Michetti per proseguire lungo corso Cerulli, piazza Orsini, via della Verdura, via Capuani, via Vinciguerra, corso San Giorgio, e concludersi in piazza Martiri.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni