R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Sfrattata oggi dalla Provincia l'associazione radioamatori italiani, sezione di Teramo. A comunicarlo il suo presidente rimasto senza la stanza dove gestiva, in caso di emergenza, tre ponti radio. Il dirigente Di Liberatore ha comunicato oggi che devono lasciare il locale entro 30 giorni perchè la stanza insieme ad altre tre (e tra queste quella del WWF) serviranno ad accogliere alunni del Liceo Scientifico. Tanta la preoccupazione perchè dalla sede che si trova vicino alla Croce Rossa in via De Vincentiis a Teramo in caso di emergenza, ad esempio per il maltempo, partiva la mobilitazione in soccorso della popolazione.  L'Ari cerca ora un'altra sede. 02-WEB.jpg

FOTO: IL CENTRO

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni