R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

WhatsApp_Image_2019-09-11_at_12.51.42.jpeg

Il report della Cgil sul mercato del lavoro in provincia di Teramo ha evidenziato preoccupanti segnali di regressione. La cassa integrazione è aumentata rispetto allo scorso anno. Interessa oltre 1.200 lavoratori, 500 in più rispetto allo scorso anno. Numeri che crescono sempre di più in questi anni. Il Segretario Provinciale della Cgil, Giovanni Timoteo denuncia la grave situazione in cui si trovano diversi lavoratori durante una conferenza stampa che si è svolta oggi. «Chiediamo una scossa del sistema istituzionale e politico per proposte opportune».

ASCOLTA GIOVANNI TIMOTEO

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni