R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

«Grazie Signori del Comune, grandi organizzatori dei lavori pubblici per avermi dato l'opportunità di provare l'emozione della passerella. Aspettavo da una vita questo momento». E' il post su facebook, uno dei tanti apparsi nel primo giorno in cui i negozi sono stati "murati" dall'avvio dei lavori per il rifacimento di corso De Michetti. E così dopo la riunione accesa di ieri sera, oggi iniziano anche le proteste sui social contro il comune di Teramo che, tra l'altro, ha avviato i lavori senza avvertire commercianti e cittadini.

E poi ancora: «Mancanza totale di rispetto verso chi mette in gioco tutti i giorni la sua vita, il suo tempo e i suoi soldi in una città allo sbando, sporca, brutta, depauperata da una massa di incompetenti. VERGOGNATEVI!!!!!!!», si legge ancora da un commerciante del centro.

E poi le foto che non hanno bisogno di altri commenti.

E siamo solo al primo giorno.

72583042_10215566343578994_7920471287883890688_n.jpg72488069_10215566656866826_4862746308785471488_n.jpg71764186_10215566343258986_5370734858505027584_n.jpg72196790_10215566344019005_7219332363736580096_n.jpg

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni