×

Avviso

Non ci sono cétégorie

WhatsApp_Image_2020-08-05_at_15.33.31.jpeg

WhatsApp_Image_2020-08-05_at_15.37.21.jpegWhatsApp_Image_2020-08-05_at_15.32.48.jpegWhatsApp_Image_2020-08-05_at_15.32.481.jpeg

La Gran Sasso Teramana S.P.A., ente gestore degli impianti e delle strutture ricettive della località montana dei Prati di Tivo, ha attivato una programmazione sistematica di potenziamento dell’attività turistica sul versante teramano delle vette abruzzesi, attraverso la cooperazione con le associazioni locali e l'assessorato alle politiche sociali della Regione Abruzzo. L'iniziativa, che vede la sinergia tra alcune realtà dell'associazionismo teramano (​Autismo Abruzzo Onlus, Asp2, Agave​) e la società che gestisce gli impianti, unitamente al comune di Pietracamela, ha subito ottenuto il pieno sostegno dell'assessore regionale alle politiche sociali della Lega Piero Fioretti che, sin dall'inizio del suo mandato, ha attivato un percorso volto all'inclusione e alla valorizzazione del territorio abruzzese e, nel contempo, al supporto della disabilità e del sociale.
L'obiettivo è quello di costituire una montagna ​accessibile ed amica​, con il coinvolgimento delle parti sociali e delle famiglie, per rendere godibili i servizi turistici alle persone con disabilità fisica e mentale realizzando, sul lungo periodo, percorsi inclusivi regionali di autonomia ed inserimento lavorativo, oltre ad itinerari extraregionali di open tourism, per far brillare l’unicità e l’incanto dei paesaggi abruzzesi. Oggi è stata una giornata di prova che sfocerà presto con un evento conclusivo con tutte le associazioni ad agosto per esporre il progetto pilota e guardare ad una programmazione più lunga con tutte le associazioni del territorio.

ASCOLTA QUI L'ASSESSORE REGIONALE FIORETTI

ASCOLTA QUI NATONI (AGAVE)

ASCOLTA QUI DI PIETRANTONIO (RURABILANDIA)

ASCOLTA QUI VERZULLI (AUTISMO ABRUZZO)

 

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni