×

Avviso

Non ci sono cétégorie
logo Intercultura-AFS AAA cercasi famiglie disposte ad accogliere il mondo in casa! A lanciare la ricerca i volontari di Intercultura di Teramo che anche quest’anno sono alla ricerca di famiglie che accettino la sfida dell’internazionalizzazione e che siano interessate ad imparare dalle diversità culturali anche senza spostarsi da casa.   “Al momento – evidenziano i volontari – 1 famiglia di Bisenti in provincia di Teramo sta accogliendo una studentessa proveniente da Hong Kong, per un anno assistiti in ogni fase della loro esperienza dai volontari di Intercultura del Centro abruzzese.” Si tratta di Hoi Ching, detta Cherry, che frequenta il Liceo Artistico dell’Istituto Scolastico “Delfico” di Teramo. Questa scuola, aprendosi all’internazionalizzazione, si è resa parte di un progetto educativo che le rende all’avanguardia sul piano dell’offerta formativa. Ma anche altre famiglie teramane, per un periodo più breve, hanno accolto studenti stranieri provenienti da Malesia e Canada.   Questa nuova campagna di accoglienza quest’anno vorrà portare avanti un messaggio molto particolare: “Ospitare? Aiuta a combattere anche la crisi!”. Questa la convinzione dei volontari che osservano: “la percezione delle famiglie è di non poter investire in viaggi di studio all’estero per i propri figli ma, noi crediamo che attraverso i programmi di ospitalità di Intercultura si può offrire un rimedio a tutti coloro che credono nel dialogo interculturale”.   Questa affermazione si basa anche sul fatto che l’Abruzzo da anni accoglie studenti provenienti dai 4 angoli del mondo. Solo quest’anno ad esempio nei 4 Centri di Intercultura in Abruzzo (ad Avezzano, l’Aquila, Pescara e Teramo) ci sono 13 tra gli 800 studenti stranieri attualmente in Italia, all’interno dei programmi di scambio di Intercultura. Si tratta di 6 studenti provenienti dall’America Latina (Bolivia, Argentina, Brasile, Cile e Repubblica Dominicana); 3 dall’Asia (Hong Kong e Malesia); 3 dall’America del Nord (Canada e Stati Uniti) e 2 dall’Australia.     Per ricevere maggiori informazioni sul programma di ospitalitàe sulle attività di Intercultura nel Centro locale di Teramo è possibile contattare il Responsabile dei programmi di ospitalità, Piero Assenti al numero 339 8698823 oppure visitare il sito dell’Associazione, all’indirizzo www.intercultura.it

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni