×

Avviso

Non ci sono cétégorie
È il giorno della montagna teramana.Il giorno dei Prati di Tivo e di quella "nuova" cabinovia La Madonnina che da anni attende l'arrivo dei fondi Fas. È stato l'assessore regionale uscente ai Trasporti, Giandonato Morra, a dare la notizia a Marco Bacchion, presidente della Gran Sasso Teramano spa, la partecipata che (nata all'epoca dell'amministrazione D'Agostino in Provincia) ha "realizzato" l'opera anticipando fino a più di 10milioni suo 12 necessari per completare la cabinovia. Per anni si sono attesi i Fas. Oggi l'annuncio: c'é la firma che sdogana l'erogazione di metà quota, ossia 5,7 milioni di euro. 20140523-185836.jpg

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni