R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Con uno scarto di 800 voti vince, anzi, rivince il sindaco Maurizio Brucchi. Ma il clima che si respira nella sede elettorale di Manola Di Pasquale é quello di un miracolo sfiorato per un soffio: un doppio miracolo, dopo la conquista del ballottaggio (prima volta nella storia di Teramo) e il secondo, quello della vittoria finale, "che abbiamo sognato, incoraggianti dal calore ricevuto ogni giorno di più in questa lunga corsa al voto" ha dichiarato la sconfitta Manola Di Pasquale. Standing ovation per lei, emozionata e commossa, accolta da un lunghissimo applauso da parte dei sostenitori, dello staff, dei candidati, e dei colleghi candidati sindaci Gianluca Pomante e Graziella Cordone. "Siamo un osso duro, abbiamo mostrato che un'altra Teramo é possibile", ha detto ai suoi Brucchi vince sulla Di Pasquale di un migliaio di voti. GUARDAIL DISCORSO DI MANOLA DI PASQUALE (CLICCA QUI)

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni