• CORECOM3
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

WhatsApp_Image_2021-09-24_at_09.31.482.jpegWhatsApp_Image_2021-09-24_at_08.42.45.jpegWhatsApp_Image_2021-09-24_at_08.42.451.jpegWhatsApp_Image_2021-09-24_at_09.31.481.jpegWhatsApp_Image_2021-09-24_at_09.31.48.jpeg

Stanchi dalle false promesse della Provincia di Teramo oggi sono scesi in piazza i ragazzi dell’istituto Alessandrini Marino insieme alla Consulta degli studenti. Il corteo è partito da piazza Sant’Anna e si è fermato sotto la Prefettura dove i ragazzi hanno chiesto un incontro con i rappresentanti del palazzo di governo perchè la loro scuola non ha aule e neppure una scuola tutta loro. Sono stanchi di essere dei nomadi. La Provincia è stata la grande assente. Il presidente era a Roma e Luca Frangioni a Napoli. Se non avranno risposte andranno a prostare al Ministero dell’istruzione. Diego Di Bonaventura a questo proposito ha dichiarato: «ho saputo solo ieri del corteo ma avevo assunto altri impegni istituzionali. Li incontrerò la prossima settimana: tra lunedi e martedi". Su questa assenza interviene anche la minoranza in Provincia: Mauro Scarpantonio: «“Non c’è un progetto approvato e un’idea da parte dell’amministrazione. Solo parole, come dicono bene gli studenti».

ASCOLTA GLI STUDENTI SU R115

ASCOLTA SCARPANTONIO SU R115