×

Avviso

Non ci sono cétégorie
soldi Il sistema economico teramano è nelle condizioni di superare la crisi che da oltre un lustro sta erodendo la capacità produttiva e la base occupazionale della nostra provincia? Questo è l'interrogativo a cui si cercherà di dare risposta nel corso dei lavori della 12a Giornata dell’Economia, in programma oggi,  dalle ore 10.00 presso la Sala Convegni di Camera di Commercio di Teramo, in Via Savini 48-50. E’ una fase molto delicata per il sistema Italia, lo è ancor di più per una provincia che pur evidenziando alcuni flebili segnali di vitalità, denota evidenti debolezze strutturali che la penalizzano sulla strada della ripresa e dello sviluppo. A ciò si aggiunge il clima di incertezza istituzionale, determinato dal progetto di riforma della pubblica amministrazione, che di fatto prevede la soppressione delle Camere di Commercio a livello territoriale, privando sostanzialmente il sistema delle imprese di un supporto fondamentale, in termini di servizi e di sostegno economico, verso l'arduo percorso della ripresa. Il Presidente dell’Ente, Dr. Giustino Di Carlantonio, introdurrà i lavori con l’anticipazione delle principali dinamiche evolutive che interessano il sistema economico locale e con l'illustrazione degli interventi di promozione economica messi in campo dalla Camera di Commercio di Teramo. A seguire le relazioni del Dr. Salvatore Florimbi, che illustrerà i principali risultati del Rapporto 2013 sull’economia teramana, e del Prof. Giuseppe Mauro, che analizzerà le problematiche e le prospettive del sistema economico locale. Le conclusioni saranno affidate al Rettore dell'Università degli Studi di Teramo, Prof. Luciano D'Amico

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni