R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Sarà il giornalista Giulio Borrelli, ex direttore del Tg1 e corrispondente Rai da New York, il testimonial della 35 a Sessione di proclamazione delle lauree in Scienze della Comunicazione, che si terrà nella Sala conferenze della Facoltà, giovedì 17 luglio, alle ore 15.00. La cerimonia di proclamazione dei 23 laureandi si svolgerà in forma solenne con il rettore Luciano D’Amico, il preside Stefano Traini, il direttore generale Maria Orfeo e il corpo docente della Facoltà e sarà accompagnata dall’Ensemble vocale “… d’altro canto”. Giulio Borrelli, abruzzese di Atessa (Chieti), è stato direttore del Tg1 dal 1998 al 2000 e quindi corrispondente e responsabile della sede Rai di New York. Laureato in Giurisprudenza, ha cominciato come cronista all’Unità ed è passato in Rai nel 1978. Dal 1981 al Tg1, dal 1989 alla conduzione delle 13.30 e dal 1995 volto del Tg1 delle 20.00. Come corrispondente dagli Stati Uniti ha seguito per la Rai la tragedia dell’undici settembre, le elezioni presidenziali statunitensi del 2000, del 2004 e del 2008, le guerre in Afghanistan e Iraq, seguendo in tutto il mondo il presidente americano George W. Bush, che ha intervistato in esclusiva due volte. Nel 1997 ha pubblicato per Rai-ERI il libro Palcoscenico Italia e nel 2005 Uragano W., che racconta la storia contemporanea dopo l’undici settembre. Sulla sua esperienza a Raiuno ha scritto Le mani sul Tg1 (Coniglio, 2010).

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni