R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
interamnia-cup È una Coppa Interamnia viva e vegeta, quella che si affaccia all’organizzazione della sua 43a edizione, che vuole continuare a rappresentare il suo ruolo strategico per la città di Teramo e i teramani e a imprimere le sue profonde radici nel territorio, rinnovandosi ed evolvendosi in relazione alle mutate esigenze sociali. Di questo sono conferma i rapporti di collaborazione che sussistono con gli enti territoriali e le sinergie con le principali istituzioni cittadine, di cui il recente accordo con l’Università di Teramo è un esempio emblematico.   È una Coppa anche affaticata dalla pesante situazione economica, dalla crisi generale del Paese e da una serie di difficoltà logistico-organizzative, ma che può sempre e ancora contare sull’infaticabile entusiasmo degli organizzatori e dei tanti collaboratori, come dell’attenzione e dell’interesse che gli organi amministrativi manifestano.   Da centro propulsore della promozione dello sport, infatti, l’Interamnia World Cup ha contribuito a fare di Teramo, nel corso degli anni, un modello di marketing territoriale e di promozione culturale e sociale, affermando la sua importanza per lo sviluppo del territorio e per quello dei ragazzi e delle ragazze che dello sport sano, del multiculturalismo e dell’integrazione hanno fatto uno stile ed un modello di vita.   Dopo più di 40 anni, certo, qualsiasi iniziativa ha bisogno di un “restyling”, di una sostanziale opera di rilancio e di riconsiderare la propria impostazione, per segnare un nuovo corso della manifestazione, che possa avvalersi su un aspetto organizzativo più al passo coi tempi con una più concreta integrazione nel territorio.   E per questo la Coppa Interamnia fa appello ai cittadini, ai rappresentanti delle istituzioni e a chiunque voglia prestare la propria opera di collaborazione, per arricchire il torneo di pallamano di nuova linfa propositiva, idee innovative e una rinnovata capacità organizzativa, più coordinata tra le tutte le forze in campo.   L’occasione di lanciare quella che vuole essere una vera e propria campagna di adesione, sarà offerta nel corso di un incontro/confronto che si svolgerà Venerdì 21 Novembre, alle ore 18.00, presso la Sala Caraciotti, in via Torre Bruciata, 14.   All’incontro sono invitati a partecipare tutti i teramani che riterranno di poter offrire il loro contributo di idee e la loro collaborazione concreta, per la manifestazione internazionale tra le più ricche e interessanti del mondo nel suo genere e che è nel cuore e nell’affetto di ognuno di noi.  

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni