×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Gli avvocati Adriano Di Battista e Lauro Tribuiani, difensori degli indagati  di Lupi Alfredo, Lucidi Walter e Lancia Massimo all’esito dell’udienza preliminare tenutasi oggi 08/04/2015 davanti al GUP del Tribunale di Teramo hanno dichiarato “di rispettare la decisione assunta dal GUP di rinviare a giudizio i propri assistiti ma di non condividerla ritenendo sussistere elementi più che sufficienti per ottenere già in udienza preliminare una sentenza di pieno proscioglimento degli indagati. Evidenziano al riguardo come all’esito delle indagini preliminari, grazie anche alla corposa documentazione a discarico prodotta dalla difesa, era agevolmente riscontrabile l’insussistenza di profili di responsabilità, sotto ogni profilo valutati, a carico dei propri assistiti, avendo questi ultimi agito in maniera assolutamente conforme a diritto, oltre che in perfetta ed assoluta buona fede. Gli stessi sono in ogni caso convinti che il vaglio dibattimentale consentirà di scagionare pienamente i propri assistiti e di fugare ogni dubbio in ordine alla loro totale estraneità rispetto ai fatti di reato ascrittigli”.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni