×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Carlo Varini con la sua telecamera (da lesgensducinema com) Nel 2010 l’IZS dell’Abruzzo e del Molise (IZSAM) ha istituito il “Premio Speciale IZSAM G. Caporale” all’interno del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo”, giunto quest’anno alla XX Edizione. Il Premio Speciale è nato con l’idea di veicolare attraverso il cinema, ancora oggi uno dei mezzi comunicativi più potenti e immediati, la sensibilità e la conoscenza nei confronti degli animali e del loro benessere. Il bando e la scheda d’iscrizione della VI Edizione del Premio sono disponibili sul sito web dell’IZSAM all’indirizzo: www.izs.it. Sono ammessi filmati sul rapporto uomo-animale di una durata minima di 5 minuti e massima di 15 minuti. Non ci sono limitazioni in merito alla forma artistica degli audiovisivi che possono essere di stampo documentaristico o cinematografico. Il 1° Premio consiste in € 700,00 a titolo di parziale rimborso spese. I filmati che intendono partecipare al “VI Premio Speciale IZSAM G. Caporale” vanno spediti in formato DVD, entro il 21 settembre 2015, a: Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”, Reparto Comunicazione Istituzionale, Campo Boario, 64100 Teramo. Il “Premio Speciale IZSAM G. Caporale” viene assegnato al miglior filmato sul rapporto uomo-animale per sensibilizzare l’opinione pubblica sugli effetti della complessa interazione tra persone e animali negli ambienti di vita contemporanei. Ogni anno, a latere del Premio, vengono coinvolte alcune classi delle scuole primarie e secondarie di Teramo per la realizzazione di una pubblicazione a stampa con gli elaborati testuali e pittorici dei giovani studenti sul medesimo tema del concorso cinematografico.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni