×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Avevano scelto la zona sotto il ponte sul Vibrata per accamparsi con una decina di tende e materassi disseminati qua e là. Il campo in cui avevano iniziato a vivere, da alcuni giorni, diversi nomadi (una 20ina in tutto) è stato smantellato all'alba durante un blitz dei carabinieri della compagnia di Alba Adriatica, dai vigili urbani e dai volontari dell'Associazione nazionale carabinieri in congedo. Sono state smantellate le tende, tolti materassi e coperte. I nomadi, stando alle verifiche delle forze dell'ordine, erano dediti all'accattonaggio e a lavori di pulivetri agli incroci semaforici di Alba Adriatica. Quando è scattato il blitz non vi erano nessuno dei nomadi.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni