×

Avviso

Non ci sono cétégorie
E’ formalmente indagato per omicidio colposo il 39enne teramano alla guida dell’Opel Astra grigia che ha travolto, uccidendola, Concettina Piccioni, madre del conosciutissimo ex giocatore di Giulianova, Teramo e Samb, Massimo Arancio e sorella di un altro ex calciatore. Questa mattina i carabinieri della Compagnia di Giulianova hanno sentito due testimoni del drammatico incidente avvenuto intorno alle 17 di ieri, lungo la strada che collega Giulianova a Mosciano, a circa 250 euro dallo stadio Fadini. Lunedì si svolgeranno i funerali. Il marito della vittima è ricoverato in ospedale a Giulianova.  

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni