×

Avviso

Non ci sono cétégorie
E' di Giuseppe Colabrese, 27 anni, di Sulmona, il cadavere trovato in avanzato stato di decomposizione nel bosco di Canarbino a Cerri di Arcola il 9 ottobre scorso. Lo ha stabilito il Dna. L'autopsia ha riscontrato una ferita al cranio, tanto che non è esclusa l'ipotesi dell'omicidio. La notizia è riportata dai quotidiani La Nazione e Il Centro. Tutto faceva pensare che si trattasse di Giuseppe, arrivato nello spezzino i primi giorni dell'agosto scorso per passare qualche giorno in compagnia di un amico abruzzese, Francesco Del Monaco, 21 anni: età, statura e scarpe da ginnastica Nike Air Max. Dopo la scomparsa di Giuseppe, i genitori avevano lanciato un appello anche a 'Chi l'ha visto'. Davanti alle telecamere, la mamma Anna Rita e il papà Luciano avevano riferito di aver saputo da Francesco che lo stesso, il 6 agosto, aveva accompagnato Giuseppe dalla Spezia a Genova, in coincidenza con la sua partenza col traghetto alla volta di Olbia e che il programma dell'amico era quello di tornare a Sulmona. GUARDA IL VIDEO (CLICCA QUI) ambulanza-ospedale

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni