×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Dimensionamento scolastico, si parte col confronto in Provincia tra enti locali e dirigenti di plesso. I Comuni di Teramo, Penna Santa Andrea e Basciano a rivendicare che nulla cambi per l'Istituto comprensivo "Falcone e Borsellino". Ora l'Istituto è sottodimensionato, ha meno di 600 studenti, ed è per questo che ha perso la dirigenza scolastica. I tre enti locali, presenti oggi al tavolo nella sala consiliare provinciale, intendono a tutti i costi riportarvi la dirigenza e per far questo occorre aumentare il numero degli studenti. Nei prossimi giorni i tre assessorati, su proposta del settore Pubblica Istruzione del Comune capoluogo, si incontreranno per disegnare l'alternativa da sottoporre al vaglio del tavolo provinciale, chiamato a definire il piano di dimensionamento scolastico dovrà essere poi approvato dalla Regione. Obiettivo sotteso all'operazione illustrata dall'assessore teramano, è difendere a tutti i costi l'Istituto "Falcone e Borsellino" dall'assalto orchestrabile da altri Comuni, in primis quelli della Vallata del Vomano. Su tutti, Castellalto. GUARDA IL SERVIZIO (CLICCA QUI) ROMANELLII scuola1

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni