R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

bozzelli e pelagatti team 3Teramo Ambiente nella bufera? La Procura della Repubblica di Teramo ha deciso di fare piena luce su alcuni appalti e affidamenti, acquisendo nella sede di via Delfico diversi documenti che poi andarnno al vaglio del magistrato.

Scrive stamattina Il Centro: «È la prima fase di un'inchiesta sicuramente complessa. Perché tale si delinea quella aperta dal sostituto procuratore Davide Rosati sulla Team, l'azienda municipalizzata che si occupa della raccolta dei rifiuti. Il fascicolo, per ora a carico di ignoti e con ipotesi di reato ancora da definire, nasce da una serie di esposti che segnalano presunte irregolarità in appalti e affidamenti diretti. E di tutta questa documentazione il pm ha disposto l'acquisizione delegando a questo i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale che ieri mattina si sono presentati nella sede dell'azienda. Il voluminoso incartamento riguarda, in particolare, appalti e affidamenti degli ultimi anni.  Dopo l'acquisizione di ieri mattina non è escluso che altre deleghe vengano firmate già nelle prossime ore. Così come è ipotizzabile che, una volta conclusa tutta la presa in carico della documentazione, la Procura decida di disporre una consulenza con quesiti ben precisi. Cosa che potrebbe essere fatta già entro breve. La notizia dell'inchiesta arriva dopo che la Team è finita alla ribalta della cronaca per questioni legate al mancato ritiro della spazzatura nei giorni dell'allerta neve con il primo cittadino Gianguido D'Alberto intervenuto con una diffida alla società. E i nodi da sciogliere sul futuro della Teramo Ambiente sono numerosi e delicati. Non solo il rapporto debiti-crediti tra Comune e società partecipata, vicenda che come annunciato proprio nei mesi scorsi dal primo cittadino dovrà essere approfondita da un apposito tavolo tecnico-istituzionale», scrive ancora Il Centro. Per capire cosa stia accadendo dentro alla Te.Am non rimane che rimanere alla finestra.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni