R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

marianiccolo alessandrociminiHa rischiato di morire annegato, a causa di un malore provocato forse da un colpo di calore, un turista aquilano di 80 anni in vacanza a Pineto. E' accaduto oggi poco prima delle 13, davanti allo stabilimento Donna Italia a Pineto. L'uomo, che stava facendo tranquillamente il bagno, si è accasciato in acqua. Si è salvato solo grazie al pronto intervento di una attivissima bagnina: Maria Niccolò e di un agente della Polizia Stradale di Pineto fuori servizio, Alessandro Cimini, che si trovava al mare proprio nello stesso stabilimento e che ha immediatamente praticato il massaggio cardiaco all'anziano turista, in attesa dell'arrivo dei soccorsi. L'uomo è stato poi  trasportato con l'eliambulanza all'ospedale di Teramo, dove è stato ricoverato per acceramenti. Non è in pericolo di vita.

donnaitalia

 

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni