R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

bloccopolizia 2Continuano, con cadenza regolare, i rafforzati servizi di prevenzione e controllo del territorio per la stagione estiva in Alba Adriatica, Martinsicuro e Tortoreto da parte della Polizia di Stato.
Hanno operato nel pomeriggio di ieri tre equipaggi della Questura-Volante Mare, due del Reparto Prevenzione Crimine, due della Sezione Polizia Stradale, una pattuglia della Polizia Ferroviaria del Posto Polfer di Giulianova ed ha concorso nell’ampia azione di vigilanza su quei territori anche un elicottero del Reparto Volo della Polizia di Stato di Pescara.

Nr. 84 le persone controllate
nr. 61 i veicoli ispezionati
nr. 289 i veicoli controllati con sistema automatizzato di verifica assicurazione/furto
nr. 2 i veicoli sequestrati per mancanza di copertura assicurativa
nr. 22 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate .

Nel corso del controllo straordinario sono state effettuate anche perquisizioni e controlli ad edifici in stato di abbandono per verificare se in uso a extracomunitari illegali o rifugio per materiale o beni rubati o nascondiglio per attività illegali in genere. Controllati dalla Polfer passeggeri italiani e stranieri presenti alla stazione ferroviaria di Alba A. e nelle aree limitrofe ed un cittadino del Gambia è risultato inottemperante all’Ordine del Questore già notificato da tempo di lascia re il Territorio Nazionale ed è stato condotto in Questura per l’espulsione.

Una pattuglia della Sezione di Polizia Stradale ha fermato per un controllo su strada una Smart: il conducente, D.M.V, trentenne nato a S.Benedetto del T. e residente a Corropoli , da subito  si è mostrato insofferente alle verifiche documentali e da ciò ne è scaturita, oltre ad una meticolosa perquisizione personale, anche una ispezione al domicilio ove, infatti, i poliziotti hanno rinvenuto, nascosti in una cantina del seminterrato, in un armadio, 30 gr. di marijuana ed un biulancino di precisione. Al secondo piano di casa altri 50 gr. dello stupefacente indicato in una busta sotto vuoto e 1.000 contenuti in un pacchetto di sigarette.
Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato tratto in arresto e posto ai domiciliari dalla Procura della Repubblica. Stamani è prevista l’udienza di convalida.
Altro equipaggio della Polizia Stradale, nell’ambito del servizio straordinario, ha controllato e segnalato al Prefetto per uso personale di sostanza stupefacente C.C., giovane turista varesotto, dopo il rinvenimento, occultato sotto il sedile anteriore passeggero, di un involucro contenente 11 gr di marijuana.

I controlli estivi, particolarmente incisivi, continueranno rafforzati sino al termine della stagione.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni