R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

quaresimaleregioneIl capogruppo regionale Pietro Quaresimale finisce a processo per abuso d'ufficio, nella sua veste di ex sindaco di Campli, in concorso con altre persone per un presunto danno economico al Comune di 21 mila euro. Lo ha deciso il Gip Roberto Veneziano. Con lui finiscono davanti al tribunale: l'ex segretario comunale Stefano Zanieri ed in carica fino a novembre 2018, l'ex responsabile dell'area risorse dello stesso Comune, Luca Galeotti, e i presidenti pro tempore dell'associazione dilettantistica Campli basket Nino D'Annunzio, Emiliano Impaloni e Domenico Graziani.
Il gip Roberto Veneziano ha rigettato la richiesta di archiviazione e disposto l'imputazione coatta per la vicenda del palazzetto dello sport di Campli, il Palaborgognoni. Secondo l'accusa, per anni la società del Campli basket non avrebbe pagato i canoni di affitto e gli arretrati al Comune di Campli per l'utilizzo del palazzetto, ricevendo, addirittuta nel 2018, un contributo dall'ente di 15mila euro. È il 2012, scrive Il Messaggero,  quando, con Quaresimale presidente pro tempore della Ads Campli, il Comune stipula una convenzione per l'affidamento in gestione del palazzetto della durata di un anno, con il pagamento di un canone concessorio annuo di 100 euro, oltre le spese di manutenzione ordinaria, i costi di pulizia interni ed esterni e la corresponsione del 35% delle spese totali delle utenze. Il tempo passa, ma nessuno paga fino ad accumulare un debito di poco superiore a 21mila euro, mai richiesti. Scrive il gip: «È stata utilizzata la formula della concessione in uso dell'impianto, in luogo della concessione in gestione, così da assicurare alla associazione sportiva prescelta con criteri arbitrari il massimo della convenienza. Sostanziali, infatti, sono le differenze tra le due formule contrattuali, nelle cui pieghe si possono scorgere le ragioni di fondo della scelta dell'una in luogo dell'altra da parte degli amministratori».

Questa non è la sola inchiesta in corso sul Comune di Campli. Altre sono in corso da tempo.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni