R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

«Chi mi conosce sà che non sono un tipo "litigioso".  È stata una semplice lite trà amici durata 2 minuti scarsi, che si è scatenata per futili motivi all'interno di un locale della capitale a tarda notte». Affida la replica alla notizia uscita su agenzie e giornali oggi ad un amico di Giulianova: Fabio Rasciatore che sulla sua bacheca pubblica la replica di quanto accaduto al cantante Antonio Sorgentone.

Scrive Raschiatore. Antonio Sorgentone ci tiene a precisare che «non c'è stata nessuna fuga da parte sua, ma, come da prassi quando si scatena un parapiglia in un locale, Sorgentone ha ritenuto opportuno allontanarsi per far calmare le acque».

Subito dopo l'accaduto, passata la rabbia, i due amici si sono infatti sentiti telefonicamente e Sorgentone si é sincerato delle condizioni dell'altro che ha assicurato di non aver ripprtato gravi danni. Una volta accertato che nessuno si fosse fatto seriamente male, Sorgentone si è recato in Commissariato presso la Procura per eleggere domicilio e dimostrare nei fatti che nessuno sta scappando. 74475684_10156745985953131_7460647781321932800_n.jpg
I due amici si sono sentiti e chiariti anche oggi al telefono, quindi pace fatta da subito con uno scambio di messaggi affettuosi in cui Mirko Dettori assicurava che da parte sua non c'era nessuna volontá di fare denuncia o sfruttare l'accaduto con i giornali... Per questo il musicista ora indagato é rimasto stupito per com'è stata gonfiata la notizia con i titoloni sui giornali che gridano addirittura all'accoltellamento o alla fuga ma sù questo dovrá essere la Procura a fare chiarezza.

«Chiedo scusa a tutti per l'accaduto, consapevole di aver comunque sbagliato ma vi assicuro che la notizia è stata enormemente gonfiata dalle agenzie di stampa, tant'è che io e Mirko siamo rimasti amici e che la prognosi di Mirko è stata per fortuna di 7 giorni per un taglio sul gluteo che gli è stato medicato senza nessun punto di sutura».

Antonio Sorgentone

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni