×

Avviso

Non ci sono cétégorie

carabinieri 11I Carabinieri di Notaresco hanno individuato 4 tifosi del Chieti tra i maggiori responsabili di alcuni disordini che si verificarono durante la partita Notaresco - Chieti del 2 dicembre scorso. I quattro ultras teatini, infatti, entrarono spintonando i Carabinieri addetti al filtraggio dei tifosi al fine di entrare comunque con oggetti non ammessi sugli spalti. In particolare un tamburo. Oltre ad essere stati segnalati alla Questura di Teramo per l'emissione dei Daspo, i 4 ultras dovranno anche rispondere all'Autorità Giudiziaria dei reati di resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire le generalità e danneggiamento in quanto spaccarono a calci alcuni sediolini sugli spalti.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni