×

Avviso

Non ci sono cétégorie
435 auto provenienti da Ascoli e dirette a L’Aquila,passando per il centro storico di Teramo: dal Duomo, su corso San Giorgio, a Corso Cerulli, passando poi per Via Sant’Antonio, via Paris, Via San Bernardo, via Comi, Piazza Garibaldi.Tutto avverrà in un lungo e incredibile week end di Maggio. Dal 15 al 18, in una cornice di fascino e tradizione che per la città di Teramo rappresenterà un evento storico. La Mille Miglia 2014, infatti, passerà per la prima volta in assoluto per il capoluogo teramano e coinvolgerà centinaia di persone, a cominciare dai più giovani. http://youtu.be/ep5OjSkngxE   Si parte da Brescia, cuore pulsante della Mille Miglia giovedì 15 maggio pomeriggio e si arriva la sera a Padova. L'indomani, il 17 maggio, si scende passando per San Marino, Ascoli Piceno, Teramo, poi L'Aquila, per arrivare a Roma. Da qui si riparte il giorno dopo, direzione Bologna e rientrare poi a Brescia. A curare il percorso in centro a Teramo, di concerto col Comitato organizzatore, è l’amministrazione comunale. Per 30 anni momento di incontro tra sport e personalità d'eccezione, oggi la rievocazione storica della Mille Miglia è un evento che non ha eguali. “La corsa più bella del mondo” porterà in Abruzzo centinaia di appassionati, offrendo così al capoluogo un biglietto da visita esclusivo. Fervono i preparativi in città, per ospitare una gara che non evoca solo la competizione, lo sport, la passione per l'automobilismo. E se la Mille Miglia farà tappa a Teramo si deve ad una persona in particolare: l’avvocato Angelo Raffaele Pelillo, presidente della Commissione Etica della CSAI, cui si deve la felice presenza in città del presidente del Comitato organizzatore, Giuseppe Cherubini. Una presenza importante resa possibile anche grazie al contributo del teramanissimo Elio Galanti, oggi presidente dell'Automobile Club di Ascoli Piceno. Conto alla rovescia, dunque, per venerdì 16 maggio, quando la Freccia Rossa attraverserà il cuore di Teramo e dell’Abruzzo. E ci sarà solo tempo per la “corsa più bella del mondo”. foto

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni