R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Diciottenne, violento, da tempo probabilmente  caduto nel vortice degli ambienti vicini alla tossicodipendenza,  è stato arrestato, ieri sera, per estorsione nei confronti dei genitori, noti imprenditori di Teramo. Il giovane appena maggiorenne,  Federico C., avrebbe  insultato e picchiato i genitori per ottenere i soldi che poi gli sarebbero stati necessari forse proprio per acquistare stupefacenti, stando alla ricostruzione operata dai Carabinieri.  Ieri sera, viste le resistenze, il giovane avrebbe preso un coltello e avrebbe minacciato i genitori, pretendendo 50 euro. Padre e madre,  spaventati,  hanno chiamato i carabinieri di Teramo che, intervenuti sul posto, hanno arrestato il giovane per estorsione.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni