• MCDONALDS
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

 

Screenshot_2024-06-02_alle_10.56.11.pngInaugurata ieri pomeriggio con grande successo di pubblico, a Palazzo Duchi d’Acquaviva di Atri, l’edizione 2024 della rassegna d’arte contemporanea “Arte no caste - Creatività senza etichetta”, la mostra che coinvolge 60 artisti provenienti da tutto il mondo proponendo ai visitatori una formula molto originale. L’evento, che resterà aperto tutti i giorni fino al 15 giugno prossimo (ingresso gratuito dalle 18 alle 22) è stato introdotto dalle curatrici: la presidente dell’associazione culturale organizzatrice, “Movimento del Guardare Creativo” di Chieti, Gabriella Capodiferro; e la storica dell’arte Chiara Strozzieri.  Entrambe hanno ricordato e sottolineato il senso di una formula assolutamente originale, che propone ai visitatori dipinti, sculture e installazioni senza indicarne l’autore, ma facendo sì che «il giudizio sull’opera si fondi solo in base all’empatia che si crea nel contatto diretto, e non in base alla fama dell’artista»; autore il cui nome verrà svelato a fine mostra sul catalogo illustrato offerto gratuitamente ai visitatori. Per informazioni: https://associazionemgc.wordpress.com/ e https://artenocasteblog.wordpress.com/