• MCDONALDS
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

WhatsApp_Image_2024-06-21_at_18.09.22.jpeg

WhatsApp_Image_2024-06-21_at_18.09.23_1.jpeg

WhatsApp_Image_2024-06-21_at_18.09.23.jpeg

WhatsApp_Image_2024-06-21_at_18.09.23_2.jpegCol ritiuale taglio del nastro, è cominciata l'avventura del McDonald's di Giulianova, il secondo in sei mesi aperto in provincia dal teramano Gaetano Miranda, già gestore anche di quelli dell'Aquila e di Avezzano. Per molti aspetti “gemello” del ristorante teramano, quello di Villa Pozzoni di Giulianova ha nell’arredamento, tutti studiato sui toni caldi e sulle sfumature del color sabbia, una sua originale diversità, ad ulteriore riconferma della vocazione estiva, sublimata nella grande area esterna, che ospita 45 tavoli, per un totale di circa 160 posti a sedere, che con i 140 interni portano il totale a sfiorare la quota di trecento posti.
Ingresso dalla Statale 80 o dalla strada di Villa Pozzoni, uscita solo da Villa Pozzoni, il nuovo "Mac" ha un parcheggio con 60 posti, ma anche un McDrive a doppia corsia e - prima assoluta in Italia - la scansione del qrcode anche al drive, per ordinare dall'app con assoluta facilità. Ma questa apertura è anche un valore sociale, come ha sottolineato il presidente della Provincia, Camillo D'Angelo, presente all'inaugurazione: «Cinquanta dipendenti assunti, attualmente, e in gran parte provenienti proprio da Giulianova o dalle realtà vicine, un numero destinato ad aumentare, con altre assunzioni, che con quelli di Teramo arriva a cento posti di lavoro in pochi mesi, e non solo, perché questa apertiura sta gia creando attenzione anche per tutta l'area, tanto è vero che sorgerà nel terreno confinante un centro della grande distribuzione»
Benvenuto "Mac"