×

Avviso

Non ci sono cétégorie
giuseppe ciabattoniTragedia nella tragedia. Giuseppe Ciabattoni, figlio di Mario Ciabattoni arrestato un anno fa per aver sparato e ucciso la condomina sudamericana Felicia Mateo, è morto questo pomeriggio centrato dal fratello con una fucilata in pieno petto, durante una battuta di caccia nel bosco di Collattuno, tra Leognano e Bascianella. E' finita in tragedia l'uscita pomeridiana dei due fratelli Ciabattoni nelle campagne di Montorio al Vomano. Sul posto sono intervenuti subito gli uomini del 118 che hanno tentato il soccorso anche con l'eliambulanza ma non si è potuta abbassare perchè ormai il cacciatore, gravemente ferito, era morto. La famiglia Ciabattoni, di Villa Rasicci a Bellante, riprecipita così nella tragedia più assoluta a distanza di poco più di un anno da quell'agosto 2013 quando il capo-famiglia, Mario Ciabattoni, 74enne, sparò con un fucile di caccia la vicina di casa Felicia Mateo sotto gli occhi delle due figlie adolescenti. E la uccise sul colpo. I carabinieri di Montorio e quelli del nucleo radiomobile della compagnia di Teramo sono intervenuti sul posto e la procura ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo, per accertare l'esatta dinamica dell'incidente. A sparare contro il 49enne Giuseppe Ciabattoni è stato il fratello di un anno più grande, Alessandro. La pioggia e la fitta nebbia ha reso difficoltoso anche il recupero della salma da parte dei vigili del fuoco di Teramo. Nebbia fitta che potrebbe aver avuto un peso più che decisivo nell'incidente che si è verificato in un fosso impervio di bassa boscaglia al confine tra le due frazioni montoriesi, per l'esattezza in zona Collattuno. I due fratelli Ciabattoni fanno parte della squadra di cacciatori di Bellante cui è assegnata appunto la zona di Bascianella. Mario Ciabattoni, oltre allo scomparso Giuseppe e ad Alessandro, ha un altro figlio e una figlia. Il colpo dal fucile da caccia di Alessandro sarebbe partito per sbaglio. Giuseppe lascia la moglie e due figli maggiorenni. La salma è stata recuperata un paio d'ore dopo la tragedia ed é stata trasferita all'obitorio dell'ospedale Mazzini di Teramo. 6 h · 8 giuseppe ciabattoni     GUARDA IL SERVIZIO (CLICCA QUI)   IMG_7525.JPG

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni