R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
E' il primo Liceo della provincia, con all'attivo oltre mille studenti. Ma continua a non avere una sede e soprattutto una sede unica. All'anno vanno via una cosa come 140mila euro almeno in affitto. Per questo, preside, docenti, rappresentanti degli studenti, chiedono  a Comune, Provincia e Regione un impegno concreto a realizzare il progetto. Purchè sia in centro a Roseto, sulla nazionale. Numerosi i riconoscimenti alla didattica del Saffo, non ultimo il premio "Preside dell'anno per l'innovazione tecnologica" proprio al professors D'Ambrosio. Ma alla scuola fatta di studenti e prof, serve anche la scuola di mattoni. Gli studenti chiedono che la nuova sede sia in centro, sulla nazionale. La Provincia si è mossa per chiedere e ottenere, intanto, uno sconto del 30% sul canone annuale che l'ente versa, per il Saffo, ad un Istituto Religioso.  Gli uffici provinciali sono pronti alla progettazione che, per poter accedere al finanziamento, dovrà essere prodotta entro marzo. I tempi stringono: da capire adesso se sia più percorribile la strada di un Istituto in zona Voltarrosto accanto ad un edificio già esistente o insistere sul cambio di destinazione urbanistica, di competenza del Comune, per il terreno individuato da studenti e preside in centro sulla nazionale GUARDA IL VIDEO (CLICCA QUI) SAFFO SEDE STUDENTI SAFFO

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni