×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Appuntamento alle ore 15 in Provincia per il secondo tavolo convocato con i sindacati e il sindaco Maurizio Brucchi sulla vertenza TeAm. Annunciata la presenza, ancora una volta, dei lavoratori in esubero: 46, in tutto, tra servizio di Pulizia Immobile e servizio nei Musei Civici. La risposta attesa dai sindacati è circa la possibilità o meno di procedere, tecnicamente, ad una proroga (nelle more della gara che andrà in approvazione nel Consiglio di giovedì mattina) di questi servizi per i quali, ripete il Comune, la legge vieta di riaffidare alla Teramo Ambiente. Clima acceso, quello che si profila in Provincia, soprattutto alla luce della delibera di giunta e conseguente determina dirigenziale circa la gara d'appalto per il futuro gestore dei Servizi Museali. Atti dei quali, nel primo tavolo di venerdì scorso in via Milli, il primo cittadino non aveva fatto alcun accenno. IMG_0616

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni