R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

fuckoffLa provocazione era già cominciata con l'inauguraziome di Anima, il nuovo store di Corso DSan Giorgio, quando in vetrina comparve un manichino che, con il terzo dito di tradizione americana, lanciava un "vaffa" sonoro. A chi? Qualcuno polemizzò, qualcuno ironizzò, qualcuno lo considerò brutto, altri lo giudicarono geniale. Nessuno intuì che quel "vaffa" era in realtà per iul vero nemico del commercio... no, non il Comune, né la politica... il "vaffa" era per la crisi. E lo ribadisce, il vulcanico Tiziano Lattanzi, con la nuova camnpagna pubblicitaria lanciata in queste ore, dove il "vaffa" alla crisi viene espresso con tutta la chiarezza del caso. Una bella trovata, per una campagna pubblicitaria che vuole essere sì di rottura, ma anche di sana liberazione. Perché  un "vaffa" quando ce vo', ce vo'. E contro la crisi... ce vo' di sicuro.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni