×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Infosat, storica azienda abruzzese leader nei servizi di geointelligenza e infomobilità, fondata nel 1994 da Franco Iachini, ha ceduto la partecipazione della Infomobility.it al Fondo di Private Equity Palamon Capital Partners, che ha assunto contestualmente il controllo di FairConnect, già azionista al 53% di Infomobility.it.

Infomobility.it sviluppa ed eroga servizi tecnologici per la Connected Car ed è, dal 2009, partner fornitore di servizi di Connected Insurance di Generali Italia SpA e, dal 2017, è diventato anche partner fornitore di servizi per la Connected Home.

Con l’ingresso della svizzera FairConnect, guidata da Carmine Carella, nel 2016 Infomobility.it è cresciuta fortemente, raggiungendo l’obiettivo di proporsi quale partner ideale per le Compagnie Assicurative con servizi innovativi in grado di migliorare la qualità della vita degli utenti, nell’ambito dell’infomobilità, della domotica e della salute fornendo, altresì, un respiro tale da porla all’avanguardia fra le aziende del settore, conquistando la fiducia di nuove compagnie tra cui Genertel, Cattolica Assicurazioni e Tua Assicurazioni.

“Lascio un’azienda tra le più dinamiche del settore e con le prospettive più interessanti di crescita nei prossimi 3-5 anni – ha detto Franco Iachini – oltre che un pezzo di cuore, specialmente per il capitale umano che in essa è contenuto. Sono convinto che Carmine Carella saprà continuare ed esaltare le competenze che i “ragazzi di Infomobility.it” hanno dimostrato di avere nel corso degli ultimi anni, capaci di competere e raccogliere le sfide a livello internazionale.”

In Italia oltre il 15% delle polizze assicurative viene offerto utilizzando la scatola nera, e la stima di crescita annua della connected insurance è superiore al 20%, con una penetrazione di oltre il 60% del mercato automobilistico attesa nel 2030.WhatsApp Image 2018-09-21 at 17.13.21.jpeg

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni