×

Avviso

Non ci sono cétégorie

banca tercasCome salvare la Popolare di Bari? L’istituto pugliese ha bisogno di un miliardo di ricapitalizzazione, metà dei fondi arriverebbero dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che è uno strumento privato finanziato dal sistema bancario. L'altra metà dal Mediocredito, quindi soldi pubblici, che arriverebbero con un particolare percorso: il Governo finanzia con un miliardo Invitalia, che poi girerebbe metà della somma a Mediocredito, per ricapitalizzare insieme Fondo interbancario la Popolare di Bari.
Ma il progetto è anche più ampio, visto che il Governo punta, proprio attraverso il salvataggio della Popolare di Bari, alla nascita di una grande banca di investimenti per il Sud. C’è però anche da capire quale ruolo giocherà la Procura che ha aperto altre due indagini oltre alle cinque aperte in passato. Si indaga sulla base della denuncia della Consob che ha informato i giudici di non aver ricevuto i dati richieste alla Popolare e sugli aumenti di capitale del dicembre 2014 e del giugno 2015. Soldi che servirono anche a portare a termine l’operazione di acquisto della Tercas.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni