R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

elezioni 150x150

Sarà Ugo Giuliani, 44 anni, avvocato atriano, a guidare come candidato Sindaco, la lista Civica “Prima Atri” nella quale sono confluiti il Partito Democratico e i gruppi della Casa dei Moderati e Atri Rurale.
Il tavolo politico delle civiche, nella giornata di ieri, ha scelto la candidatura di Giuliani come sintesi di un progetto politico locale che ha visto porre al centro Prima Atri e il suo bene. La Casa dei Moderati e Atri Rurale hanno messo al primo posto il progetto, tralasciando i personalismi e trovando la sintesi in maniera costruttiva sul candidato Ugo Giuliani.
“Prima Atri”, vuole essere non solo il nome della lista civica ma anche lo slogan che accompagnerà la campana elettorale, i temi del programma e il focus della futura gestione amministrativa della Città.
Ugo Giuliani, assieme ai gruppi civici, ha già raccolto le prime adesioni e steso la prima lista dei nomi per le candidature a consigliere comunale e nei prossimi giorni lavorerà per definire la squadra e la lista da presentare ai cittadini.
Un gruppo che vuole esprimere le migliori personalità, capaci di guidare e rilanciare la Città, attraverso linee programmatiche condivise e che concretizzi il sogno di ogni cittadino di ridare la possibilità ai nostri giovani e alle future generazioni, di nascere, crescere, vivere e realizzarsi ad Atri.
Per la prima volta ad Atri un progetto politico non nasce dalla volontà dei partiti per i partiti, ma dalla volontà positiva di cittadini di Atri per Atri stessa. Un grande progetto amministrativo per la Città che abbatte finalmente le logiche dei confini politici e raccoglie tutti gli uomini e le donne, tutte le energie vive e tutte le migliori progettualità ed esperienze che la Nostra Atri è in grado di esprimere.
Ci rivolgiamo a tutti coloro che credono nella vera valorizzazione del nostro territorio, fondata sulla partecipazione, sulla sussidiarietà orizzontale, sulla condivisione e sulla progettualità diffusa per ribaltare finalmente la situazione di crisi sociale ed etica locale e affrontare insieme l’emergenza che oggi Atri sta vivendo. Siamo pronti a dialogare con chi, come noi, condivide un progetto per Atri vero, nuovo e credibile. Siamo la nuova, fresca e propulsiva energia che guiderà la Città verso il suo futuro, con entusiasmo e con la garanzia che i cittadini saranno finalmente liberi di esprimersi e partecipare.
Il nostro impegno sarà: “Prima Atri”

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni