R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
E alla fine arrivarono i due nomi dell'area afferente al sindaco Vincenzo Di Marco e che, alle 18 di oggi, verranno presentati alla direzione provinciale del Partito Democratico. Obiettivo: chiudere la lista per le Regionali e completarla con l'atteso terzo ed ultimo “volto” femminile. Da una parte, pare si punti su Alessandra Taddei, civatiana doc all'ultimo congresso nazionale, zona Morro d'Oro; dall'altra, c'è l'atteso nome tutto vibratiano: Angela D'Angelo, zona Sant'Egidio alla Vibrata. Due nomi, due volti, due esperienze politiche non particolarmente conosciuti se non ai morresi, nel caso della Taddei, e ad alcuni democratici vibratiani, nel caso della D'Angelo. Entrambi non sembrano affatto essere nominativi tali da “far preoccupare” i candidati ufficiali, soprattutto il sindaco di Torano Nuovo, Dino Pepe, che, per intenderci, in Vibrata dovrebbe “dividersi” il bacino elettorale per le Regionali con una donna, perfetta sconosciuta. Ma questo è, salvo stravolgimenti dell'ultima ora cui la Politica ci ha ormai abituati. Quella della Taddei e quella della D'Angelo sarebbero, dunque, le candidature che verranno presentate questo pomeriggio al tavolo convocato dal segretario provinciale Gabriele Minosse. La direzione provinciale è chiamata ad approvare solo uno dei due nomi. Ma le polemiche, in casa Pd, potrebbero non spegnersi. Domani sera intanto la lista teramana per l'Emiciclo dovrà essere sul tavolo della Direzione Regionale. E la riunione di questo pomeriggio in Corso De Michetti a Teramo si annuncia “infuocata”.    banner-home-pd-2014-371x240

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni