×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Il Ministro Stefania Giannini La senatrice Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Segretario politico di Scelta Civica per l’Italia sarà domani, sabato 3 maggio, in visita in Abruzzo. L’arrivo del Ministro è previsto alle ore 9.30 a Teramo: il Ministro farà una visita in centro storico accompagnata dall’onorevole Giulio Sottanelli, deputato di Scelta Civica per l’Italia, e dal coordinatore di Scelta Civica Abruzzo, Sergio Della Rocca e incontrerà cittadini e sostenitori in piazza Martiri della Libertà (in caso di maltempo l’incontro si terrà al Caffè San Matteo in largo San Matteo). Alle 11 il Ministro si sposterà al Campus universitario di Coste Sant’Agostino per prendere parte alla visita istituzionale organizzata dall’ateneo. Ad accoglierla saranno il Magnifico rettore Luciano D’Amico e i membri del Senato accademico, durante la cerimonia il  Ministro consegnerà le prime 30 borse lavoro ottenute da studenti dell’ateneo per svolgere attività retribuite all’interno del campus. L’evento sarà accompagnato dalla musica dell’orchestra sinfonica giovanile dell’istituto musicale Braga di Teramo e si concluderà con un pranzo a base di “virtù”, piatto tipico teramano, nella mensa del campus che verrà preparato dagli studenti dell’istituto alberghiero Di Poppa. Nel pomeriggio alle ore 18 il Ministro sarà a Montesilvano al Palacongressi d’Abruzzo (Sala dei parchi – via Aldo Moro) per un incontro sul tema “Scuola, lavoro, ricerca” promosso dal Gruppo parlamentare Camera di Scelta Civica per l’Italia: ne discuterannno con lei Giulio Sottanelli, deputato di Scelta Civica per l’Italia, Sergio Della Rocca, coordinatore regionale di Scelta Civica Abruzzo e Annarita Frullini del direttivo di Scelta Civica Abruzzo. Stefania Giannini è professore ordinario di Glottologia e Linguistica, è stata rettore dell'Università per Stranieri di Perugia dal 2004 al 2012 e ha ricoperto incarichi di rilievo in ambito nazionale e internazionale, nei settori dell'educazione e della promozione culturale. E' stata membro della Commissione nazionale per la Promozione della Cultura Italiana all’Estero del Ministero degli Affari Esteri,  Presidente della Commissione di Studio del CNR per l’Etica della Ricerca e la Bioetica,  membro del Comitato di orientamento strategico per le relazioni scientifiche e culturali fra Italia e Francia. Dal 2006 al 2011 è stata delegato della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e responsabile delle Relazioni Internazionali. Nel 2011 ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il titolo di Grande Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana. Capogruppo di Scelta Civica nella VII Commissione del Senato (Istruzione Pubblica, Beni Culturali) e Presidente della delegazione parlamentare dell'Ince (Iniziativa Centro Europea) da novembre 2013 è Segretario Politico di Scelta Civica.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni