×

Avviso

Non ci sono cétégorie
20140523_223911 La procura ha aperto un'inchiesta sui comizi al buio in piazza Martiri il giorno della chiusura dei comizi. Dopo l’esposto presentato dal candidato Gianluca Pomante, il pm Andrea De Feis, ha aperto un fascicolo per interruzione di pubblico servizio. Nell’esposto Pomante ha denunciato quelle che ritiene esse un' anomalia della campagna elettorale che, secondo l’esponente dei movimenti civici pretuziani, avrebbero compromesso l’esito del voto. Per  Pomante Il  riferimento è ai manifesti elettorali, all'affissione abusiva e selvaggia, agli spazi comunali negati o sempre occupati dal centrodestra per gli incontri pubblici, alla mancanza di corrente elettrica negli incontri in piazza, al black-out di luce nel corso dei comizi finali in piazza Martiri. Ma anche la mancata composizione dei seggi elettorali dovuta all’assenza di una ventina di presidenti. RIGUARDA L'INTERVISTA A POMANTE

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni