• CORECOM3
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

recepestoGentilezza. Il tratto aziendale de “L’orto di Liguria” è la gentilezza. Quella gentilezza antica, che sa di gente vera e di sapori genuini. Del resto, lo spiegano sul sito: «Tutto parte da un nome, Antonio Anfossi (1880-1962), dottore in chimica e industriale dello zucchero. Fu proprio lui a individuare in Bastia, piccola frazione di Albenga e poco distante da Onzo – suo paese d’origine – il luogo ideale dove fondare la sua futura Azienda Agricola. Dal 1919 inizia una lunga storia di passione per la qualità. Passione che venne successivamente ereditata prima da Luigi, ultimogenito e poi da Mario, il più giovane dei 4 figli di Luigi, entrato in Azienda nel 1976». Quindi è una storia di famiglia… e di pesto. Perché gli Anfossi hanno fatto del pesto la loro cifra stilistica: «Pesto vuol dire Liguria. Dalla ricetta tradizionale, al basilico, al territorio che conferisce a questa piantina un aroma davvero unico grazie ad un microclima creato dall’incontro tra le Alpi e il Mediterraneo. E cioè: assoluta assenza di sentore di menta, profumo intenso e gradevole, colorazione delle foglie verde tenue». L’abbiamo provato, grazie al kit di prova dell’azienda (in un packaging essenziale, ma adeguatissimo). E abbiamo scelto di provarlo su uno spaghetto Verrigni, trafilato in oro, grani di livello, essiccazione lenta. Il risultato, è stato un piatto divino, il pesto dell’orto di Liguria ha una sua morbidezza avvolgente, una delicatezza che non disperde gli odori, una persistenza al palato che regala piaceri lunghissimi. Per tutta la giornata, avendo deciso di non mangiare altro, se non qualche oliva nera della stessa azienda, abbiamo avvertito il permanere saporoso di quella pennellata di basilico. Un grande pesto.

PACKAGING: adeguato e protettivo

PREZZO: 2,90 euro nel vasetto da 185 gr

GIUDIZIO FINALE: delizioso

LA ORDINEREI? Immancabilmente

SITO WEB: https://www.ortodiliguria.it/

ATTENZIONE: TUTTI I GIUDIZI DEL RE - CENSORE SONO LIBERI E INDIPENDENTI, LE AZIENDE CHE VOLESSERO SOTTOPORRE AL GIUDIZIO UN LORO PRODOTTO POTRANNO INVIARLO A : CERTASTAMPA, VIA MICOZZI 55 - 64100 TERAMO

pestorto