• CORECOM3
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

focxrec

Vi racconto una storia. Anzi: “la” storia. Quella della Fratelli Tossini, che inizia con Fortunato nel 1899 a Camogli, nella bottega da forno. Una piccola produzione artigianale di pane e focacce basata sull’eccellenza qualitativa. Successivamente, la bottega da forno si trasferisce a Recco, stessa passione, stessa qualità, stessi prodotti. Non serve altro, per capire che stiamo evocando un viaggio nel sapore che attraversa i secoli, ma senza mai rinunciare a quella scelta di qualità. Qualità che non si perde, anzi: si amplifica, quando nel 1976 Luigi e Maurizio prendono coscienza dei cambiamenti in atto delle variabili di mercato e decidono di ridisegnare la strategia aziendale. Inizia così un “processo di ampliamento, modernizzazione e sviluppo dell’azienda di famiglia che li porta a padroneggiare le varie fasi del processo produttivo, diventando di fatto una apprezzata realtà industriale con caratteristiche qualitative artigianali riconosciute ed apprezzate a livello internazionale”. Già, ma a questo punto vi chiederete di cosa si stia parlando, di quali prodotti. parliamo di «una focaccia come sfornata dal panettiere sotto casa - si legge nel sito - grazie a quella antica sapienza artigianale che ha permesso alla Tossini di disegnare e creare un nuovo concetto di Focacceria”. Sì, parliamo di focacce. L’abbiamo già fatto, in questa rubrica (cercate nel nostro sito), analizzandone di non convincenti e di straordinarie. Quelle della Tossini, sono altro. Parliamo di un prodotto a vocazione industriale, me che non ha perso l'identità artigianale. Non cerca di evocare, però, la focaccia del forno, quella di giornata, ma la propone in una modalità che non ne snatura lidentità. Nella confezione che mi arriva (portata da un camion refrigerato, complimenti) trovo una selezione di focacce: alla crescenza fresca, alle cipolle, coi pomodorini e mi piace l’dea di doverla passare in forno, anche se per pochissimi minuti, prima di gustarla, perché il calore restituisce l’odore ed esalta il sapore di un prodotto che evidenzia una sicura attenzione agli ingredienti. Ho gradito (è una mia passione) soprattutto quelle “alte”, più morbide e più coinvolgenti per il palato, anche se tra quelle più “schiacciate” ho trovato quella con formaggio e ‘nduja che è stata davvero un attimo di gusto. Se, non siste mai stati in Ligura e non avete mai provato una focaccia ligure e se, soprattutto, pensate che Camogli sia solo il nome di un panino all’Autogrill… è venuto il momento di rifarsi il palato

 

PACKAGING: appropriato, ma il trasporto “freddo” è stato una sorpresa
PREZZO: da 2 a 3 euro a trancio
GIUDIZIO FINALE: ottima
LA ORDINEREI? senza esitazione
SITO WEB: https://www.tossini.it/

 

FOCAX1

FOCAX2

FOCAX3

FOCAX4

 

ATTENZIONE: TUTTI I GIUDIZI DEL RE - CENSORE SONO LIBERI E INDIPENDENTI, LE AZIENDE CHE VOLESSERO SOTTOPORRE AL GIUDIZIO UN LORO PRODOTTO POTRANNO INVIARLO A : CERTASTAMPA, VIA MICOZZI 55 - 64100 TERAMO