×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Nel corso del Consiglio Comunale di giovedì 30 Luglio l’Assise Civica di Mosciano Sant’Angelo ha deliberato le aliquote 2015 dei tributi locali. Nonostante i consistenti tagli al bilancio relativi ai trasferimenti statali, l’Amministrazione Comunale è riuscita a garantire l’invarianza delle aliquote di TASI e IMU rispetto al 2014, confermando le aliquote TASI tra le più basse della provincia con 1,8%, e ad ottenere una riduzione della TARI per le utenze domestiche, prevedendo anche ulteriori nuove agevolazioni rispetto all’anno passato. In particolare la riduzione TARI è frutto di tre fattori principali: la ricontrattazione del contratto di servizio di raccolta, l’abbassamento del costo di smaltimento grazie alla ripresa delle attività di CIRSU e l’ottenimento di un bonus economico da parte della Regione Abruzzo per l’abbassamento della tariffa grazie alla raccolta differenziata porta a porta che ha raggiunti livelli virtuosi oltre il 65%. Il risultato è stato ottenuto grazie all’ingente lavoro svolto da tutti i componenti del Gruppo di maggioranza, in collaborazione con i partiti PD e SEL che compongono la coalizione “Mosciano Democratica”, riuscendo a ridurre molte voci di spesa corrente senza intaccare i livelli dei servizi erogati. mosciano sant'angelo

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni