×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Sgombero immediato per le abitazioni, gli studi professionali e le attività commerciali che occupano Palazzo Pompetti. Dopo giorni di attesa, è stata pubblicata l'ordinanza firmata dal sindaco Gianguido D'Alberto, che dà seguito alla valutazione dei tecnici del Cnr. L'immobile è stato definito in classe E, quindi totalmente inagibile e da sgomberare. I commercianti hanno già annunciato ricorso e faranno di tutto per non lasciare le loro attività.

Oggi si terrà una riunione di condominio (ore 19) in cui tutti gli interessati, a cui parteciperanno anche i rappresentanti del Comune, per prendere decisioni congiunte. Si stanno valutando anche ipotesi più forti, come il ricorso al Prefetto o un esposto alla Procura della Repubblica. Nell'ordinanza viene messa in luce una «disparità di danni tra la parte privata e quella pubblica». In sostanza, la parte più danneggiata, stando all'esito dei controlli effettuati il 3 settembre scorso, sarebbe proprio quella privata, dove sono stati individuati «gravi danni su murature e volte per gran parte dei piani primo e secondo», mentre i danni della parte pubblica sono stati definiti medio gravi sempre su murature e volte al primo piano e danni leggeri, nella stessa scheda vengono citati i lavoro di puntellamento già effettuati dal Comune nella parte occupata dagli uffici del quinto settore, che, intanto, sono già stati trasferiti al Parco della Scienza.

ASCOLTA DARIO SFOGLIA

l-esterno.jpg

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni