R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

WhatsApp_Image_2019-06-24_at_15.47.44.jpeg

Il Comune annuncia e il comitato di quartiere di S. Nicolo' ringrazia per un atto dovuto ed atteso da tempo e che l'Amministrazione tardava ad approvare.

«Approvata oggi dalla Giunta comunale la delibera che dispone e autorizza la sistemazione dell’area stradale adiacente alla zona PEEP di San Nicolò a Tordino  e della viabilità di accesso  alla Scuola Serroni in via De Panicis, sulla base di un atto di urbanistica contrattata che consente di destinare le risorse da versare a titolo di opere di urbanizzazione a beneficio della stessa zona interessata, tra le più significative e tra le più in difficoltà, sul piano della vivibilità, della frazione, scrive in una nota il capogruppo di Insieme Possiamo Andrea Core.

Tale decisione fa seguito all’impegno assunto in questi mesi dall’Amministrazione su una problematica già sollevata, dai banchi dell’opposizione, dal Sindaco negli anni precedenti e, nonostante i numerosi annunci, mai risolta.

Il Sindaco D’Alberto e gli Assessori Di Bonaventura e Falini esprimono soddisfazione per questo intervento, ribadendo tuttavia che lo stesso costituisce solo una prima condivisa risposta alle esigenze manifestate dal territorio che non esaurisce le azioni organiche che dovranno essere messe in campo per la viabilità dell’area: “Si tratta di un intervento importante atteso da anni – dichiara il Sindaco - che risponde alla ormai acclarata necessità di effettuare subito i lavori consistenti prevalentemente nella sistemazione e pavimentazione della precaria viabilità esistente al fine di migliorarne la fruibilità in sicurezza per i residenti e soprattutto per gli utenti della vicina scuola elementare e materna Serroni. L’urgenza dell’intervento è attestata inoltre dalle numerose sollecitazioni effettuate anche con note scritte dalla cittadinanza, dal Consiglio d’Istituto e dal Comitato di frazione, trattandosi di sistemazione di aree degradate e pericolose.”».

Un evento per il Comune che si loda da solo mentre il comitato per il tramite di Nicola Aloisi scrive:

«Il comitato di frazione San Nicolo plaude l’approvazione in giunta del progetto di viabilità sulla zona Peep vogliamo ricordare che questo è stato il primo progetto presentato dal comitato agli amministratori, votato in assemblea a settembre e consegnato nello stesso mese. L’impegno alla fine paga. Ci teniamo a ricordare che questo progetto era stato riportato pochi mesi fa all’attenzione dei cittadini per via del ritardo che si stava accumulando nei tempi di progettazione. I toni si erano accesi, è scaldati, ma questo forse è servito ad accelerare l’iter. Ringraziamo a questo punto il sindaco e gli assessori tutti.». Come dire...dopo i cronici ritardi e dopo aver alzato la voce, finalmente arriva la delibera. Un atto dovuto e nient'altro. Un atto atteso dai cittadini di San Nicolo' e nient'altro.

Ora si attende il cronoprogramma dei lavori per il rifacimento degli asfalti all'interno del comune di Teramo.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni