R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

corsodemichetti.png

dalbertosindacookRiunione stasera in un bar di Corso De Michetti tra i commercianti e l'Amministrazione comunale che è dovuta correre ai ripari dopo la protesta di ieri sollevata per mancanza di comunicazione a causa dell'avvio dei lavori a partire da oggi, lungo il corso. Sotto il fuoco dei commercianti sono finiti: il dirigente Bernardi che ha emesso l'ordinanza dopo l'allestimento del cantiere, gli assessori Di Padova e Filipponi e l'immancabile Sindaco che ci mette sempre la faccia. Dopo le proteste di rito dovute al fatto che i commercianti non erano stati avvisati dell'avvio dei lavori, si è deciso di rimuovere il cantiere per fine novembre e consentire a tutti di poter lavorare per il Natale in modo da poter presentare i conti alla Regione oltre fine anno. Almeno ci si proverà.  Questa è la notizia nuova. Ma cosa è accaduto ieri per spingere l'amministrazione di corsa a indire la riunione?

I commercianti e i residenti della zona hanno lamentato la mancanza di comunicazioni ufficiali in merito all'avvio dei lavori: ad alcuni, in particolare, è stata notificata via posta elettronica certificata l'ordinanza del sindaco Gianguido D'Alberto solo ieri mattina alle 9 e 30, quando già gli operai dell'Ati formata da Consorzio Stabile Tottea-Macinati Giovanni avevano iniziato ad installare le transenne per il rifacimento dei marciapiedi.
In particolare, alcuni condomini di un palazzo hanno avuto una triste sorpresa, scoprendo solo a cose fatte di non poter uscire dal garage in cui avevano lasciato le auto, perché all'oscuro delle nuove disposizioni che prevedono divieti e modifiche al senso di circolazione nella zona. Anche i commercianti, ieri mattina, hanno lamentato di non aver ricevuto l'ordinanza (tutta colpa del dirigente Bernardi?). Da ieri mattina, inoltre, sono cambiati i sensi di marcia in via Cirillo e sono stati spenti i varchi di via Cerulli e di via Paris. L' assessore Di Padova parla di disguido da parte degli uffici comunali.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni