×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Il candidato sindaco di “Un’altra Montorio”, Fabio Altitonante, interviene con un “NO” deciso, parlando dell’ipotesi di realizzare un grande impianto di separazione dei rifiuti nella zona industriale di Montorio al Vomano.

“Tanti cittadini mi stanno chiedendo una posizione chiara rispetto al progetto dell’azienda pubblica Mo.Te.. 

L’ho studiato con attenzione, non è pericoloso, neanche potenzialmente, per la salute dei cittadini, ma non è questo lo sviluppo che vogliamo per l’area industriale. Se sarò sindaco lì non si farà, non è il posto giusto”, commenta Altitonante.

“Non si tratta – precisa – di un preconcetto ideologico, ma di ragioni concrete.

Uno. La Montorio che ho in mente, nei prossimi 5 anni, attrarrà su quella superficie - ben 30mila metri quadri, cioè l’equivalente di 4 campi da calcio – un’azienda di manifattura, simbolo del made in Italy. Così si creeranno decine di posti di lavoro, a differenza di questi impianti automatizzati, con soli 6 addetti.

Due. Montorio ha già fatto la sua scelta. Il Consiglio Comunale, infatti, ha già votato NO”.FABIOALTITONANTE.png

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni