×

Avviso

Non ci sono cétégorie
IVANVERZILLI
IMG-20200918-WA0016.jpg
 
 
"Mi ferma in strada una concittadina lamentando: Ivan - con mia madre anziana andiamo all'URP per un cartellino disabili e ci dicono era trasferito al parco della scienza. Poi ci rechiamo presso gli uffici della gammarana e solo per trovare ingresso ci ho messo mezz'ora. Era chiuso e mi hanno detto che l'operatore addetto viene il martedì su appuntamento. Nessuna segnaletica all'ingresso, posto nascosto, ma un anziano privo di figli o riferimenti in famiglia come può fare? Non é finita qui, perché dopo l'appuntamento, dal parco della scienza (per info e modelli) dovrò andare al protocollo in via della banca e per terminare, si spera, al comando di polizia municipale".
 
Nessun dipendente, nessun addetto al front-office, semplicemente chiuso. Gli utenti che vorranno fare un reclamo, chiedere informazioni, presentare denunce, richieste su modalità di accesso agli atti e quant’altro, non potranno farlo attraverso il personale. Ogni giorno si rivolgevano all’ufficio in centro decine di persone, quindi l'URP momentaneo di parco della scienza non funziona! Cosa diversa invece accadeva all’URP di via della banca, dove era tutto predisposto in maniera funzionale soprattutto ai più anziani che spesso si recavano negli uffici per le richieste di aiuto e supporto tecnico pratico. Oggi, nessuno da modelli e sul sito istituzionale nulla è aggiornato (si apprendono info sbagliate, modelli obsoleti ancora V settore anziché area 6 e 7, funzionari e responsabili non in servizio presso gli uffici). Neppure orari e collocazione dei dipendenti. I disabili e gli anziani sono distrutti! Il mio personale appello al sindaco D'Alberto affinché ristabilisca un Ufficio aperto e funzionale in centro storico con personale in presenza sempre. Chi non ha la connessione, il PC o é anziano senza figli come fa? conclude Verzilli. 

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni