×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Sindaco Michele Petraccia

I sottoscritti consiglieri Comunali Paolo Di Furia Corrado Bellisari e Cristiano Caruso, visto che:

  • L’assemblea dei soci della GST ha deliberato di procedere alla svendita dei beni della GST alla Finori srl;

  • Detta delibera è stata approvata con il voto favorevole della Provincia e della Camera di Commercio di Teramo, con l’astensione del Comune di PIETRACAMELA e con il voto contrario dell’Asbuc di Intermesoli, dell’Asbuc di Pietracamela e del Comune di Fano Adriano;

    Considerato che:

  • La proposta di acquisto della Finori srl, presentata solo verbalmente, non offre nessuna garanzia per la continuazione del funzionamento regolare degli impianti di risalita dei Prati di Tivo poiché priva di: piano industriale, cronoprogramma e garanzie;

  • L’acquirente propone il saldo del corrispettivo della vendita dilazionato in 5 anni, nascondendo di fatto un’affitto;

  • Se il bando dovesse tenere in considerazione la predetta proposta si correrebbe il rischio di vedere smontate le seggiovie;

  • Tutto ciò rappresenterebbe un grave Vulnus non solo per il Comune di Pietracamela ma anche per l’intero turismo montano della provincia di Teramo;

  • Viene disatteso in manera plateale l’oggetto sociale della Gran Sasso Teramano;

  • Il Liquidatore Dott. Di Natale ha intenzione di pubblicare il bando,tenendo a base l’offerta

    della Finori srl, in tempi brevissimi, così come confermato dal presidente Di Bonaventura in

    rappresentanza della provincia di teramo ( socio di maggioranza);

    Ritenuto che:

  • Sia urgentissimo conoscere quale sia la posizione in merito del Comune di Pietracamela;

  • Verificare se l’astensione del Sindaco di PIETRACAMELA in assemblea sia condiviso del

    Consiglio Comunale;
    Valutata quindi l’estrema urgenza di conoscere la volontà del Consiglio Comunale sui provvedimenti da adottare con urgenza per contrastare questa iniziativa predatoria:

    CHIEDONO

    Al Sindaco di Pietracamela la convocazione del Consiglio Comunale per il giorno 14 aprile 2021 alle ore 18.00 con il seguente ordine del giorno:

    1. PROPOSTA DI ACQUISTO CAUZIONATA DEI BENI DELLA GRAN SASSO TERAMANO spa PRESENTATA DALLA MARCO FINORI srl, ESAME E PROVVEDIMENTI.

  • 2 RICHIESTA DI REVOCA DELLO STATO DI LIQUIDAZIONE DELLA GRAN SASSO TERAMANO

Nel caso in cui il Sindaco non accolga la nostra istanza, chiediamo di utilizzare il giorno 14 aprile 2021 alle ore 18.00 la Sala Consigliare del Comune, o il locale (ex asilo) nei pressi della caserma dei Carabinieri, per confrontarci con i cittadini sulla situazione venutasi a creare.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni