• CORECOM3
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
dipadovaBuongiorno Direttore,
in merito alle dichiarazioni dell'assessore Di Padova (RILASCIATE A R115)sulla diminuzione delle tariffe TARI riportate sulla sua testata, vorrei evidenziare la scarsa attenzione che l'assessore stessa pone nello specificare per chi sono diminuite e la totale assenza del dato più importante: per chi sono aumentate. Forse sarebbe diminuita la cifra totale riscossa dal Comune, questo dato però è utile a chi si occupa del bilancio comunale, non ai cittadini.
Dalle dichiarazioni, in prima battuta, sembrerebbe una diminuzione generale. Con la specifica di questa mattina, 12 ottobre, si circoscrive la riduzione alle sole famiglie che avrebbero potuto presentare i moduli per la verifica ISEE ma continua ad affermare che c'è stata comunque una diminuzione dal 2018 in poi. Per tutti? Proprio no. 
I dati per fortuna non mentono e raccogliendo l'invito dell'assessore faccio i miei conti e li presento, lasciando a voi il giudizio finale che è riportato nell'immagine allegata: le tariffe hanno avuto una diminuzione dal 2019 al 2020 (comunque sempre maggiori degli anni precedenti, ma a che pro riferirsi oggi a lievi diminuzioni del passato se quest'anno comunque sono aumentate?) e dal 2020 al 2021 sono letteralmente lievitate. Non ho mai ricevuto verifiche della metratura del mio appartamento né è cambiato il nucleo familiare.
Spero voglia tenere aperto il dibattito e magari chiedere i dati anche ad altri lettori disposti a fornirli.
La ringrazio, buon lavoro.
 
Marco D.
 aumento_TARI_Teramo.jpg